PER IL NUOVO BLOG, per chi vuole, CLICCARE QUI

venerdì 23 novembre 2007

LA "CASSETTA" E' PRONTA?

Al medico, all'avvocato ma anche al parente basta che sia "potente". E' il regalo natalizio, la "cassetta". Di soli vini oppure, in alternativa, il "cesto" natalizio è ben gradito. E se non al "potente", alla "signora" o ai "figli" - secondo il tamarro-pensiero - va regalata.
Non come simbolo d'affetto ma come "lecchinaggio" è la "cassetta". E se si pensa che al destinatario non basti questo allora si va in gioielleria. E quì, di solito, si compra un quadretto. E la "goduria" - del quadretto appeso nella casa del "potente" - non è solo di chi l'acquista ma anche di chi l'appende.
Quando mette quel chiodo - il "potente" - si gratifica. Alla sua signora comunque, fiori mai. Possono profumare di "cornutaggine", allora meglio il quadretto ma d'argento.
Credo che sia un'usanza, questa, prettamente meridionale. Forse mi sbaglio. Comunque esiste.
E adesso arriva Natale. E' già tempo, secondo il "tamarro-pensiero", di stilare la lista di quelli da "leccare". Una volta sola (forse) ma vale per tutto l'anno.
Non sono assolutamente contrario ai regali natalizi ( al limite anche alla "cassetta" ) ma al modo in cui si fanno.
Se, come ha detto l'Abate Galiani, "nel fare una profonda riverenza a qualcuno, si volta sempre le spalle a qualche altro" allora, se questo è lo scopo della "cassetta", io l'aborro.

4 commenti:

Giovanna Alborino ha detto...

fino ad oggi mi e' capitata solo una volta di regalare la cassetta, ma sinceramente per chi e' intenditore di vino, una bella cassetta va' anche bene
ciao romano

Finz ha detto...

Solitamente ogni natale riceviamo un paio di cassette (che io chiamo cestini). Adoro scartarli e riordinare la roba che c'è dentro...un passatempo davvero idiota ma che ci posso fare, mi fa troppo festa!
Il quadretto d'argento mi risulta nuova...che pacchianata!

chit ha detto...

Io sinceramente non ne ho mai fatte. Me n'è arrivata qualcuna anni addietro dai clienti ma da quando la spesa non è più "detraibile" dai bilanci le Aziende ci vanno con i piedi di piombo.
Finita l'era delle vacche grasse! ;-)

p.s. ... comunque aborro anch'io!

desaparecida ha detto...

Ciao romano grazie della visita....di già cominciamo a parlare del natale?
prima nn sopportavo l'idea dei cesti,ora lo trovo 1 regalo picevole e intelligente...almeno i soldi sono ben spesi!
un saluto