PER IL NUOVO BLOG, per chi vuole, CLICCARE QUI

venerdì 20 giugno 2008

Quando è troppo, è troppo...

Personalmente sono abbastanza tollerante ma 'quando è troppo, è troppo'. Non vedo come non si possa pensare che la misura sia colma vedendo un uomo di 77anni condurre un telegiornale (un telegiornale??) in modo ormai semplicemente ridicolo, essere ospite di una trasmissione che sfiora anche questa il comico e cioé 'Veline' e fare in quella sede anche il 'piacione'. Di chi sto parlando? Di Emilio Fede naturalmente. Alcuni di voi diranno che era ora che mi esprimessi in questo modo. Lo so. Ma sono fatto così. Prima di dare giudizi definitivi ( a meno di un miracolo) di questo genere ci vado cauto. E' estate ormai e quindi ci dobbiamo preparare anche ad una bella dose di gossip che comunque è già iniziato con il matrimonio della Gregoraci e di Briatore. E non poteva non essere ospite di questo evento anche il nostro Fede e insieme a lui tutto un gruppo di amici tra i quali anche sua sig.ra della 'destra' Santanché (sigh!). Amici fatti di barche, 'meteorine', Costa Smeralda, bella vita insomma. Vuota ma bella vita. Dispiace, non che non si merita una vacanza, vedere le foto del presidente Fini in barca con la sua nuova compagna. Non è invidia, anche se una bella vacanza così la farei anche io, ma è la constatazione di una grande divisione nel nostro Paese. Tra c'é chi può e chi non può, il tutto ostentando il 'può' (anche se nel caso del presidente della Camera si presume siano 'foto rubate' ovvero 'gossippare'). E' estate e si riparla delle solite cose e dei soliti problemi. Gli anziani abbandonati, le precauzioni da prendere per evitare i malori estivi. Malori che prendono solo nelle città abbandonate, ai cittadini abbandonati, all' estate abbandonata. Precauzioni che il solerte Fede, naturalmente dopo l'apertura del suo tg con le notizie pro Berlusca, poi alla povertà degli italiani, poi al meteo, poi a Capri, dedica. 'Bere molto, non uscire nelle ore calde, mangiare molta frutta..' questi sono i soliti consigli. Anche quest'anno ce li dobbiamo sorbire. Ma una volta presa la decisione di non vedere mai più, nemmeno per sbaglio, il tg del 'piacione' dobbiamo pensare alle alternative. Sì, ma quali? Quella per caso della sinistra della sig.ra Melandri ospite di qualche giornata estiva in casa Briatore prima smentita e poi immortalata dalle foto prove? Non vedo che male c'é ad essere amico del manager della Renault. Il problema è atteggiarsi a paladini dei poveri e poi non fare nulla per loro. Questo sì. Insomma è estate. Estate italiana.

21 commenti:

Grissino ha detto...

Oddio, dopo le prime tre righe sono andato in italica-paranoia e ho dovuto smettere di leggere. Sconsiglio la lettura del tuo post a tutte le persone depresse... potrebbe spingere al suicidio.
:-P

Pino Amoruso ha detto...

...non condivido quanto scritto nel commento di Grissino; sono tutte cose vere, purtroppo. Concordo quindi con te Romano...
Buona domenica ;-)

convolvolo21 ha detto...

Come si può non concordare con Romano?
Secondo me la televisione, oramai da tempo, vuole addormentarci il cervello, lobotomizzarci. Senza parlare del terrorismo mediatico, ma questo è un'altro discorso.

Mi sono sempre chiesta di che patologia soffra Fido: una persona appena appena normale non sarebbe così.

Ciao Romano.

Romano ha detto...

@ Grissino: vedo, nel tuo caso, che l'estate incomincia a fare brutti scherzi....

LauBel ha detto...

sulla qualità dell'informazione nostrana veramente ci sarebbe da scrivere intere enciclopedie...
tristezza... condivido tutte le tue peplessità e "insofferenze", davvero tante volte mi chiedo in che Paese viviamo, che ostentà cultura e modernizzazione e invece...
comunque per cambiare argomento, se ti fa piacere "accettare" un meme passa da me!

chit ha detto...

Mi sono perso qualcosa?!?
Fede conduce un tg????????????
Da quando????????????????
8-0


Io l'avevo lasciato al Tg4...

SERENdipity ha detto...

Bravo Romano !
Io mi sono sempre risparmiata il tg di Fede, tanto le sue chicche è possibile vederle su Blob :-D
L'altro giorno pensavo a quanto è ingiusto che ci sia troppa differenza tra le persone, che ci siano persone che abbiano troppo e altre che non abbiano niente.
Perchè deve esistere questa sperequazione ?

alianorah ha detto...

Cavoli, ha già 77 anni. Ma quando va in pensione?

Raggio di sole ha detto...

Mi piace questo tuo post Romano !!!

Se hai voglia di divertimento , vieni pure da queste parti ^_____^

Buona serata Romano!

Romano ha detto...

@ Raggio di sole: grazie; leggendo il tuo post mi è venuta veramente voglia di venire in Emilia :)

alianorah ha detto...

O.T. : ti ho spiegato sul mio blog perché mi sento "vile" a volte. Un saluto!

Ondamagis ha detto...

Ciao Romano, scusa la mia prolungata assenza, ma purtroppo è tempo di esami, corsi e studio. Dopo le meritate vacanze.

Questo è un dei post, come quello sull'lezioni di Milly d'abbraccio, che preferisco in assoluto: mi poiace l'ironia, perchè io stessa lo sono e la vedrei come te. Buon pomeriggio.

Romano ha detto...

@ Ondamagis: grazie; anch'io a volte latito dalla 'blogosfera': è normale. Ciao

stella ha detto...

Ciao romano, un po' d'ironia non stona!

LauBel ha detto...

Buon inizio settimana!
A prestoooooo!!!

Raggio di sole ha detto...

Ciao Romano , sono qui per comunicarti la notizia che ho ricevuto stamattina e che ti ricopio : "

Volevo solo dire che il piccolo Leonardo non c'è là fatta.Si è spenta una luce ed nato un Angelo."

Ti ringrazio per il link laterale che tu hai messo dopo aver letto il mio post su Leonardo....... grazie per la tua sensibilità e di averlo lasciato lì.....fino ad ora....

Grazie di cuore
Gisella

Romano ha detto...

@ LauBel: grazie, spero di liberarmi al più presto dai miei ultimi impegni per leggere i vostri post. Ciao :)

@ Raggio di sole: mi dispiace...

Maximilian Hunt ha detto...

non la conoscevo la legge del menga, ma ne farò tesoro! :D

stella ha detto...

Buona giornata romano!

riri ha detto...

Ciao Romano,il tuo post è il ritratto di quest'italia allo sbando..ce ne accorgiamo ogni giorno di più, a volte ci fa sentire rassegnati,ma son solo momenti,poi deve per forza uscir fuori la grinta ed allora....io ci sarò.
Un saluto.

Romano ha detto...

@ Maximilian: benvenuto :)

@ Stella: buona giornata anche a te, grazie del pensiero

@ Riri: benvenuta, un saluto anche a te :)