PER IL NUOVO BLOG, per chi vuole, CLICCARE QUI

giovedì 18 dicembre 2008

UN PO' DI POESIA

Indovinate? Ho poco tempo, poco tempo da dedicare al mio blog (come tutti voi durante questo periodo) e dovrei svolgere un giochino (gentilissimo invito delle mie amiche blogger Stella e LauBel) ed ho in mente l'argomento per un futuro post. Ma, per il motivo di cui sopra, i post sono rimandati (chiedo scusa alle amiche blogger già citate per questo). Mi è facile, invece, postare una bella poesia e dato che un pò di arte poetica non fa certo male, ecco a Voi.......

" I ragazzi che si amano'
I ragazzi che si amano si baciano in piedi
Contro le porte della notte
E i passanti che passano li segnano a dito
Ma i ragazzi che si amano
Non ci sono per nessuno
Ed è la loro ombra soltanto
Che trema nella notte
Stimolando la rabbia dei passanti
La loro rabbia il loro disprezzo le risa la loro invidia
I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno
Essi sono altrove molto più lontano della notte
Molto più in alto del giorno
Nell'abbagliante splendore del loro primo amore
Jacques Prevert

11 commenti:

alianorah ha detto...

Ogni amore è il primo amore. O.T. c'è un premio per te da me.

Pino Amoruso ha detto...

Bella poesia...complimenti per la scelta...
Buona giornata ;)

stella ha detto...

Romano grazie,grazie 1000!

pibua ha detto...

Bellissima!
Visto che hai poco tempo...vieni a ritirare un premio da me ;-)

stellavale ha detto...

Da piccola adoravo Prevert..

Ale ha detto...

Davvero bella...

GlitterVictim ha detto...

Che dolce!

zahxara ha detto...

Parole dolci, cariche di primavera, di miele e.... nostalgia :-)

Un abrazo......

la bislacca ha detto...

Ecco: mi chiedevo se la posia fosse valida anche per le coppie che non hanno più 20 anni. :-)

Romano ha detto...

@ stellavale: Benvenuta! :)

@ la bislacca: Benvenuta! :); non credo ;)

SERENdipity ha detto...

Complimenti per la scelta, davvero una bella poesia !