PER IL NUOVO BLOG, per chi vuole, CLICCARE QUI

mercoledì 26 agosto 2009

CROLLA BORGHEZIO E L'INFORMAZIONE

videoDi questo video, che probabilmente solo gli assidui frequentatori della Rete hanno già visto, non è certo rilevante la figura dello stesso Borghezio che ormai conosciamo, ma è quello che dice ai fascisti francesci dell'Ump. L'europarlamentare (!!) ed ex sottosegretario alla giustizia consiglia loro le tecniche più efficaci per infiltrare le istituzioni. Una di esse, come spiega, è quella di presentarsi come movimento territoriale e occupare in primo luogo i piccoli comuni, per poi arrivare "là dove si vuole arrivare". Tutto questo, ovviamente, va fatto con discrezione, "non bisogna assolutamente cedere alla tentazione di dichiararsi fascisti". Se questo fosse solo il suo pensiero e non quello di tutto il suo partito sembra difficile crederlo visto che in base a quello che ha detto non è stato, credo, né sanzionato o altro. Penso anche che una parte dell'elettorato della Lega voti in buona fede questo partito senza sapere chi veramente elegge ma la cosa altrettanto sconvolgente è il silenzio dei mass media tradizionali su questa notizia, come a questa, alla quale non è stata data nessuna rilevanza (e il fatto che siamo in estate, anzi alla sua fine c'entra poco). I vertici dell'Ordine dei Giornalisti dovrebbero constatare e confessare ormai il loro fallimento e sciogliere l'Ordine stesso visto che ormai l'informazione la fa la Rete e i blog e non il giornalista che a volte è schiavo del suo padrone politico e non della sua deontologia professionale.

4 commenti:

sirio ha detto...

E' semplicemente spaventoso vedere come questo rappresentante (votato!!)
di una forza politica riesca ad accalappiare e abbindolare tanta gente,addirittura istruendole.
In Italia-povera patria nostra- è questo il partito che realmente comanda...e purtroppo i media su queste cose tacciono, non si schierano dalla parte di chi viene govermato da queste forze!
Scusami la lungaggine caro Romano, veramente l'informazione ha cambiato strada...

Un caro saluto.

stella ha detto...

Romano nmio, in che mani ci troviamo!

Pino Amoruso ha detto...

D'accordo con l'amico Sirio. Poveri noi!!!

stella ha detto...

Buona serata,Romano!