PER IL NUOVO BLOG, per chi vuole, CLICCARE QUI

giovedì 23 agosto 2007

LA TV SPAGNOLA DICE NO ALLA CORRIDA?

Dopo 51 anni la TVE ( Spanish Television Corporation ) ha deciso di non trasmettere nemmeno uno "spettacolo" della famosa Corrida nazionale. Quest'estate - infatti - gli spettatori della TVE hanno potuto fare a meno di vedere un matador combattere nell'arena. E qualcuno sarà stato contento dato che un sondaggio rivela che ben il 72% degli spagnoli non gradisce più quest'evento. Certo felici sono state le associazione animalistiche, supportate anche da un inaspettato aiuto di Cristiana Narbona ( ministro dell'ambiente spagnolo ). Se la decisione della TVE sia stata dettata da un fattore morale od economico questo non è dato ancora saperlo. Purtroppo è realtà che la Corrida è stata esportata con successo sia in Cina che in Armenia che in Corea del Sud. A non capacitarsi di nulla sono sempre i tori i quali da tempo si chiedono perché devono andare dietro ad un uomo che sventola un lenzuolo rosso!.

Nessun commento: