PER IL NUOVO BLOG, per chi vuole, CLICCARE QUI

giovedì 13 settembre 2007

TOTO' (BERTINOTTI), PEPPINO (DI PIETRO) E LA MALAFEMMINA (GRILLO)...

"Come?!" - ha detto Antonio Di Pietro a Bertinotti - "Proprio tu approvi l'iniziativa di Grillo di non candidare i condannati in via definitiva, quando ti ho chiesto di mettere questo come ordine del giorno un sacco di volte??".

"Non è vero" - ha ribadito Bertinotti - "Quello che dici non è vero".

Ci voleva una malafemmina...- anche se di nome fa Bebbe Grillo - per far incazzare il "Peppino" Antonio Di Pietro, toccato nell'orgoglio.

Ma il "Totò" Bertinotti non ci sta!. Quello che dice "Peppino" non è vero.

Una storia - questa - tutta da ridere, infatti non per nulla il ruolo di malafemmina è interpretato da un comico!.

Nessun commento: