PER IL NUOVO BLOG, per chi vuole, CLICCARE QUI

mercoledì 5 novembre 2008

SE PUOI FATTI FURBO RAGAZZO

Mancanza di tempo più la voglia di non farsi angosciare 'rimasticando' anche su questo blog sempre e solamente sulle ultime notizie italiane (costantemente disarmanti ) mi hanno portato ultimamente a non postare. Al contrario c'é chi l'ha fatto e in modo anche egregio. Non mi sono tirato fuori comunque, ho solo cercato di non farmi tirare troppo dentro, in quel vortice che ti prende, ti scoraggia e rischia di farti pensare che 'il domani sarà sempre peggio'. Ma i sogni, a me, non li distrugge nessuno! Poi ti accorgi che la misura è colma (ma ci sarà un limite a 'sta misura?) quando apprendi che delle teste pelate ( che se avevano i capelli lunghi per me faceva lo stesso) hanno cercato di intimorire quelli della trasmissione 'Chi l'ha visto?' 1). Oh ragazzotti.....di destra, destra estrema, post fascisti, fascisti, neo fascisti insomma neo teppisti e voi, quelli di sinistra, estrema sinistra, sinistra estrema, neo brigatisti insomma, come i precedenti, neo teppistelli: giù le mani dall'informazione libera e se avete argomentazioni serie con le quali ribadire usate il cervello, la parola. Ah già, dimenticavo. Ma se i grandi sono coloro che hanno dato il via libera a tutto questo chi legittimando ultimamente il Duce e il fascismo e chi le Brigate Rosse cosa pretendiamo? Avete ragione ragazzi, siate allora migliori di loro (i 'grandi') perché ricordate che i 'peccati dei genitori (dei 'grandi') li pagano sempre i figli (i ragazzi). Loro un giorno moriranno nelle loro ricchezze e sicurezze e voi? Se puoi fatti furbo ragazzo. 1) http://www.corriere.it/cronache/08_novembre_04/destra_blitz_rai_652b77a0-aa55-11dd-b049-00144f02aabc.shtml

2 commenti:

zahxara ha detto...

Buon giorno Romano.
Chiarissimo il tuo messaggio. Speriamo che arrivi ad un maggior numero di menti possibile. Poi ci sarà chi farà finta di non capire bene o per nulla e chi, sulle tue parole, masticherà rabbia. Ma nessuno può legare la libertà, sia che arrivi da destra, sia che arrivi da sinitra, o dal centro, dall'alto o dal basso.
Un abbraccio dalla tua calabra terra............

Valeh ha detto...

ciao romano, bello rileggerti... che dire.. hai ragione... se ripenso alle parole di cossiga per fermare le manifestazioni studendtesche.. mi vengono i brividi.. e ricordiamoci che i ragazzi crescono come vengono educati.. nel bene o nel male... buona settimana!