PER IL NUOVO BLOG, per chi vuole, CLICCARE QUI

martedì 13 ottobre 2009

"MY NAME IS......"

La mia generazione non conosce bene la lingua inglese, tranne le debite eccezioni, gran parte dei ragazzi d'oggi invece sono stati invogliati ed aiutati nell'impararla. Conoscere questa lingua ci porterebbe a riconsiderare anche il valore di alcune canzoni come questa dei Dire Straits la cui traduzione è questa oppure quest'altra dei Pink Floyd, la cui traduzione in italiano si trova qui. Per carità sono belle canzoni per via della musica, del ritmo ma per quanto riguarda i testi non saprei. Io preferisco questa che dedico a tutti i figli. Buon ascolto, se volete.

video "Figlio chi t'insegnerà le stelle se da questa nave non potrai vederle? Chi t'indicherà le luci dalla riva? Figlio, quante volte non si arriva! Chi t'insegnerà a guardare il cielo fino a rimanere senza respiro? A guardare un quadro per ore e ore fino a avere i brividi dentro il cuore? Che al di là del torto e la ragione contano soltanto le persone? Che non basta premere un bottone per un'emozione? Figlio, figlio, figlio, disperato giglio, giglio, giglio luce di purissimo smeriglio, corro nel tuo cuore e non ti piglio dimmi dove ti assomiglio figlio, figlio, figlio soffocato giglio, giglio, giglio, figlio della rabbia e dell'imbroglio, figlio della noia e lo sbadiglio, disperato figlio, figlio, figlio. Figlio chi si è preso il tuo domani? Quelli che hanno il mondo nelle mani. Figlio, chi ha cambiato il tuo sorriso? Quelli che oggi vanno in paradiso. Chi ti ha messo questo freddo nel cuore? Una madre col suo poco amore. Chi l'ha mantenuto questo freddo in cuore? Una madre col suo troppo amore. Figlio, chi ti ha tolto il sentimento? Non so di che parli, non lo sento. Cosa sta passando per la tua mente? Che non credo a niente. Figlio"

9 commenti:

... daisy... ha detto...

io sono di parte sull'inglese... ;-)
Bellissima canzone! commovente!

Romano ha detto...

@ Daisy: Sono contento che ti sia piaciuto il video e complimenti per il tuo inglese che credo sia a livello professionale ;)

Un saluto

... daisy... ha detto...

grazie... troppo buono...

chit ha detto...

Non conoscevo questo brano di Vecchioni, molto bello.
Poi la musica è magica, su due piedi mi chiedessi un brano te lo direi ma probabilmente domattina te ne direi un altro. Trovo molto dipenda dall'umore, dal momento.
grazie del commento e del complimento farò di tutto per meritarmelo ;-)

Romano ha detto...

@ Chit: 'la musica è magica', verissimo. Il complimento è meritato.

Ciao ;)

Pino ha detto...

D'accordo con te; e poi il brano di Vecchioni, molto bello.
Buon fine settimana

Mitì ha detto...

C'è molto, ma proprio molto di Jacopone da Todi in quella canzone di Vecchioni...Conosci "Donna de Paradiso"?
«O figlio, figlio, figlio,
figlio, amoroso giglio!
Figlio, chi dà consiglio
al cor me' angustiato?

Figlio occhi iocundi,
figlio, co' non respundi?
Figlio, perché t'ascundi
al petto o' sì lattato?
...
Figlio bianco e biondo,
figlio volto iocondo,
figlio, perché t'à el mondo,
figlio, cusì sprezzato?
Figlio dolc'e placente,
figlio de la dolente,
figlio àte la gente
mala mente trattato.
».
Qui il testo integrale:
http://www.jacopone-da-todi.com/donnadeparadiso.htm
:-**

Romano ha detto...

@ Mitì: oh che sorpresa...benvenuta Mitì e questa che mi dai è una notizia che vado subito ad approfondire.

A presto

Valeh ha detto...

che dire.. bravo vecchioni.. e bravo jacopone... =)